Contributi Fotovoltaico nel settore agricolo e agroalimentare

Prossima l’uscita del terzo Bando “Parco Agrisolare”.

Gli incentivi saranno erogati sotto forma di finanziamenti in conto capitale (contributi a fondo perduto) in misura proporzionale alle spese ammissibili sostenute. Il contributo potrà coprire, oltre all’acquisto e posa in opera dei pannelli solari (con tutte le spese connesse), anche i costi di:

– rimozione di eternit e amianto dai tetti (solo per tramite di ditte specializzate, iscritte nell’apposito registro),

– miglioramento della coibentazione e areazione (con asseverazione tecnica sugli interventi, in ragione della destinazione produttiva del fabbricato):

I beneficiari sono

  • imprenditori agricoli, individuali o associati;
  • Imprese agroindustriali;
  • cooperative agricole o loro consorzi
  • soggetti precedenti costituiti in forma aggregata
  • aziende di trasformazione alimentare (salumifici, caseifici, pastifici, aziende vinicole, birrifici, etc) o di trasformazione di prodotti agricoli in prodotti non agricoli.

L’agevolazione massima in Puglia sarà pari al 80%, ma potrà essere maggiorata di 20 punti percentuali per i giovani agricoltori o per gli agricoltori insediati nei cinque anni precedenti. Sarà possibile ottenere l’erogazione di un anticipo del 30 per cento della domanda di contributo.

 

Vuoi saperne di più?

Richiedi una consulenza presso Agromnia, con esperienza trentennale, formata da un gruppo di professionisti specializzati nel settore agronomico, agroalimentare, ambientale, formazione professionale e servizi per il lavoro, per fornire alla tua impresa assistenza e servizi ad ampio spettro e altamente competitivi.

La sede è a Bisceglie (BT) in Via Puccini, 4/8

Per informazioni  –  080. 396 8178 / 393.9466948 (oppure lascia un messaggio WhatsApp)